Olio di Oliva Naturale

Olive sulla pianta

Olio di Oliva Naturale

Olio di Oliva Naturale, la nostra azienda produce l’olio extra vergine di oliva Costa degli Olivi attenendosi alle norme stabilite ma sempre con la cura e passione che ci distingue ove l’uomo più della macchina determina la differenza nel prodotto.
Vediamo cosa si intende con olio di oliva “naturale”

Un olio non manipolato, non rettificato, non miscelato e prodotto soltanto con la semplice spremitura delle drupe di olivo che siano state raccolte secondo regola e giustamente trasportate, per essere digeribile deve avere bassissima acidità, profumo, ottimo sapore e gradevole retrogusto.
Personalmente e con le dovute eccezioni aggiungeremmo che dovrebbe anche essere limpido per naturale caduta delle morchie con colore paglierino tendente ad un leggero verde.

Ma quanto ne circola di questo olio realmente?
In verità non lo sappiamo né per adesso possono sopperire le statistiche e tutte le “grida” delle leggi e dei regolamenti e le etichettature che si apprestano a divenire quanto mai varie.
In realtà al consumatore prima conviene avere alcune cognizioni fondamentali sull’olivo e sull’olio e poi in un secondo tempo imparare a riconoscerlo con il proprio palato.
Il consumatore informato dovrà anche farsi una cultura sulle principali leggi e sulle etichettature.
Tuttavia, poiché la salute è un bene essenziale per tutti è necessario che anche il lettore più pigro conosca per sommi capi le caratteristiche chimiche e alimentari dei vari oli e dei grassi.
Può venirci in aiuto un attento esame delle etichette e seppure spesso presi dalla frenesia dell’acquisto è sempre meglio porre attenzione non alla sola lettura del brand o del cartellino riportante l’offerta.

Nel dettaglio vediamo cosa potrà e dovrà essere indicato sull’etichetta dell’olio d’oliva

Le indicazioni che debbono obbligatoriamente apparire sulla confezione:

  • la denominazione di vendita
  • la quantità netta o, nel caso di prodotti preconfezionati in quantità unitarie costanti, la quantità nominale
  • il termine minimo di conservazione
  • il nome o la ragione sociale o il marchio depositato e la sede del fabbricante o del confezionatore o di un venditore stabilito nella CE
  • la sede dello stabilimento di produzione o di confezionamento
  • una dicitura che consenta di identificare il lotto di appartenenza del prodotto
  • le modalità di conservazione

A queste indicazioni deve essere aggiunta, per gli oli di oliva vergine ed extravergine, la indicazione dell’origine

Le indicazioni di cui sopra debbono essere riportate in lingua italiana; è consentito riportarle anche in più lingue.
Inoltre “nello stesso campo visivo”, in modo che il consumatore possa prenderne conoscenza simultaneamente, le seguenti tre indicazioni:

  • la denominazione del prodotto
  • la quantità
  • il termine minimo di conservazione.

Prodotti della gamma olio di oliva commercializzabili al dettaglio, e dunque in confezioni, sono solo:

  • l’olio extra vergine di oliva
  • l’olio di oliva vergine,
  • l’olio di oliva composto di oli di oliva raffinati e di oli di oliva vergini
  • l’olio di sansa di oliva.

1. OLI DI OLIVA VERGINI
Oli ottenuti dal frutto dell’olivo soltanto mediante processi meccanici o altri processi fisici, in condizioni che non causano la loro alterazione, e che non hanno subito alcun trattamento diverso dal lavaggio, dalla decantazione, dalla centrifugazione e dalla filtrazione, esclusi gli oli 11 ottenuti mediante solvente o con coadiuvanti ad azione chimica o biochimica o con processi di riesterificazione e qualsiasi miscela con oli di altra natura.
Detti oli di oliva vergini sono oggetto della classificazione e delle denominazioni seguenti:
a) Olio extra vergine di oliva
olio di oliva vergine la cui acidità libera, espressa in acido oleico, è al massimo di 0,8 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria;
b) Olio di oliva vergine
olio di oliva vergine la cui acidità libera, espressa in acido oleico, è al massimo di 2 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria;
c) Olio di oliva lampante
olio di oliva vergine la cui acidità libera, espressa in acido oleico, è superiore a 2 g per 100 g e/o avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.

2. OLIO DI OLIVA RAFFINATO Olio di oliva ottenuto dalla raffinazione dell’olio di oliva vergine, con un tenore di acidità libera, espresso in acido oleico, non superiore a 0,3 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.

3. OLIO DI OLIVA – COMPOSTO DI OLI DI OLIVA RAFFINATI E OLI DI OLIVA VERGINI Olio di oliva ottenuto dal taglio di olio di oliva raffinato con olio di oliva vergine diverso dall’olio lampante, con un tenore di acidità libera, espresso in acido oleico, non superiore a 1 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.

4. OLIO DI SANSA DI OLIVA GREGGIO Olio ottenuto dalla sansa d’oliva mediante trattamento con solventi o mediante processi fisici, oppure olio corrispondente all’olio di oliva lampante, fatte salve talune specifiche 12 caratteristiche, escluso l’olio ottenuto attraverso la riesterificazione e le miscele con oli di altra natura, e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.

5. OLIO DI SANSA DI OLIVA RAFFINATO Olio ottenuto dalla raffinazione dell’olio di sansa di oliva greggio, con un tenore di acidità libera, espresso in acido oleico, non superiore a 0,3 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.

6. OLIO DI SANSA DI OLIVA Olio ottenuto dal taglio di olio di sansa di oliva raffinato e di olio di oliva vergine diverso dall’olio lampante, con un tenore di acidità libera, espresso in acido oleico, non superiore a 1 g per 100 g e avente le altre caratteristiche conformi a quelle previste per questa categoria.
Tutti i prodotti della gamma olio di oliva, per potere essere commercializzati, debbono essere conformi alle caratteristiche chimico – fisico – organolettiche previste, in apposite tabelle, per ognuno di essi dal reg. Cee 2568/91 e s.m.


Fonti ricerca: Guida etichettatura olio e il Libro dell’olio e dell’olivo

Invia richiesta

Fai la tua domanda, risponderemo nel minor tempo possibile. Grazie.

Sending
Costa degli Olivi è un marchio registrato di proprietà della Soc. Coop. Agr. Oliv. Valle del Cedrino | P.IVA 01071440919 | Realizzazione sito Hogueraweb

Log in with your credentials

Forgot your details?