Chiffon cake con Olio Extravergine di Oliva Costa degli Olivi

Chiffon cake con olio al limone

Chiffon cake con Olio Extravergine di Oliva Costa degli Olivi essenza di limone

Tempo medio di realizzazione compresa cottura: 60/90 minuti

Ingredienti:

  • 100 grammi di olio extravergine di oliva Costa degli Olivi con essenza di limone
  • 300 grammi di zucchero extrafine
  • 290 grammi farina “00”
  • 200 ml di acqua
  • Sale fino (un pizzico)
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 6 uova grandi
  • un bacello di vaniglia
  • 1 scorza di limone (non trattato) grattugiata
  • 8 grammi di cremor tartaro

Vediamo le fasi di preparazione della chiffon cake

  • Iniziamo a setacciare la farina in una ciotola insieme al lievito.
  • Aggiungiamo lo zucchero extrafine e il sale
  • In un’altra ciotola, separiamo i tuorli dagli albumi di 6 uova grandi e teniamo da parte gli albumi.
  • Aggiungiamo ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente e l’olio extravergine di oliva con essenza di limone Costa degli Olivi.
  • Grattugiamo la scorza di un limone non trattato e incidiamo una bacca di vaniglia per estrarre i semi con la punta di un coltellino, per aggiungerli all’impasto dei tuorli; in alternativa al baccello, potete utilizzare l’estratto di vaniglia oppure la vanillina.
  • Sbattiamo il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea.
    Adesso incorporiamolo agli ingredienti secchi (farina, zucchero e lievito).
  • Mescoliamo accuratamente con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
  • Lasciamo per un momento da parte questo impasto e ci dedichiamo a montare gli albumi. Versiamoli nella ciotola di una planetaria o in alternativa utilizziamo uno sbattitore elettrico e iniziamo a montare gli albumi.
    Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versiamo il cremor tartaro e proseguiamo a mescolare ancora per qualche minuto.
  • Una volta che gli albumi saranno ben lavorati e sodi li trasferiamo con delicatezza nel composto con le uova, utilizziamo una spatola per mescolarli e con un movimento dall’alto verso il basso per non smontarli.
  • Ora che l’impasto è pronto, lo versiamo delicatamente nello stampo medio per chiffon cake (cm 25 x10 di altezza circa)
  • Lo stampo per la chiffon cake non dovrà essere imburrato e infarinato, cerchiamo di distribuire uniformemente il composto e aiutiamoci che un leggero movimento rotatorio dello stampo così che si uniformi nell’altezza.
  • Procediamo ad infornare la chiffon cake in forno statico preriscaldato a 160° per 60 minuti (per forno ventilato a 150° per 45-50 minuti).
  • Posizioniamo il dolce nella parte bassa del forno.
  • Una volta cotto, sfornatelo.
  • Capovolgiamo lo stampo e poggiandolo sugli appositi piedini, in questo il dolce prende aria che gli consentirà di raffreddarsi così che si stacchi dai bordi.
  • Quando la chiffon cake sarà completamente raffreddata, stacchiamo la parte superiore dello stampo aiutandoci con un coltellino o una spatola metallica.

La nostra chiffon cake è pronta e potrà essere spolverizzata a piacere con zucchero a velo e guarnita nella parte superiore con delle fette di limone fresco o se preferiamo candite.

Conservazione

La possiamo conservare per massimo 2 o 3 giorni all’interno di un portatorte con coperchio.

La chiffon cake si presta a molte varianti tra cui la farcitura con la crema o l’aggiunta del cioccolato.

Invia richiesta

Fai la tua domanda, risponderemo nel minor tempo possibile. Grazie.

Sending
Costa degli Olivi è un marchio registrato di proprietà della Soc. Coop. Agr. Oliv. Valle del Cedrino | P.IVA 01071440919 | Realizzazione sito Hogueraweb

Log in with your credentials

Forgot your details?